carciofi

Carciofi

PRODUZIONE PUGLIA
Il prezzo è riferito a 1 carciofo.

0,90

I carciofi

Nelle zone più calde delle regioni mediterranee i carciofi vengono coltivati con una tecnica di forzatura che ha lo scopo di anticipare al periodo autunnale la produzione di capolini.

La tecnica consiste nel forzare il risveglio nel corso dell’estate: dai rizomi di una coltura precedente si prelevano le gemme, dette ovuli, e dopo una fase di pregermogliamento sono messi a dimora dalla seconda metà di giugno in poi, facendo seguire un’irrigazione copiosa.

In questo modo l’attività vegetativa ha inizio in piena estate, con differenziazione a fiore nel mese di settembre e produzione dei capolini di primo taglio nei mesi di ottobre e novembre.

Dopo l’acqua, il componente principale dei carciofi sono i carboidrati, tra i quali si distinguono l’inulina e le fibre.

I minerali principali sono il sodio, il potassio, il fosforo e il calcio.

Tra le vitamine prevale la presenza di B1, B3, e piccole quantità di vitamina C.

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Carciofi”



Non ci sono recensioni disponibili su questo prodotto